Android Auto

Il sistema di infotainment Android Auto è diventato ormai troppo importante per tutti gli automobilisti che ne usufruiscono giornalmente. Inoltre, da qualche tempo, è stata implementata in Google Maps, in più stesso il colosso statunitense ha intrapreso una politica molto importante per quanto riguarda gli aggiornamenti. A tal proposito, potrebbe arrivare una buona novità. Scopriamo di seguito maggiori dettagli a riguardo.

 

 

Android Auto: ecco la novità che sta per arrivare nelle vostre auto

Attualmente, connettere il proprio device ad Android Auto consiste nel collegarlo manualmente tramite cavo o wireless, ma solo dopo aver sbloccato il dispositivo. Tuttavia, però, pare che il colosso di Mountain View stia lavorando ad una soluzione molto importante. I colleghi di XDA Developers hanno eseguito il teardown dell’apk 5.9 di Android Auto, venendo a conoscenza di due stringhe molto interessanti.

Sembra che prossimamente lo smartphone e l’auto saranno in grado di “dialogare” in via del tutto automatica e a connettersi anche quando il dispositivo mobile sarà bloccato. Probabilmente la funzione dovrà essere impostata tramite qualche opzione particolare e autorizzazione di privacy. Una volta che sarà integrata in Android Auto, potrà essere una soluzione davvero molto comoda per gli utenti.

È importante segnalare però che non sappiamo effettivamente quando l’aggiornamento sarà rilasciato al pubblico, e neanche se funzionerà solo con cavo o wireless. Un’altra cosa che attualmente è sconosciuta è se Google metterà a disposizione la funzione con la versione 5.9 del sistema di infotainment. Non ci resta che vedere se le stringhe di codice siano nell’apk in forma di test e se verranno portate alla luce solo con le versioni successive.