Tim Internet Senza Limiti

TIM nel corso di quest’anno ha lanciato delle novità sostanziali nei listini degli utenti. Non sono mancati, infatti, cambi agli attuali costi delle tariffe. Anche se in misura inferiore rispetto al recente passato, TIM ha previsto rimodulazioni delle ricaricabili che hanno spinto gli utenti a pagare qualche euro in più ogni mese.

 

TIM, utenti con quasi due euro in meno per la presenza di Sempre Connesso

Nella seconda parte dell’anno, TIM ha adottato anche un nuovo servizio che avrà allo stesso tempo impatto sul credito residuo degli utenti. Il provider, infatti, ha previsto l’attivazione di default del servizio “Sempre Connesso” per tutti quei profili che prevedono pagamento attraverso credito residuo. Il servizio non è previsto invece per quella fascia di abbonati che si serve della modalità di Ricarica Automatica.

Il meccanismo di TIM Sempre Connesso si attiva alla scadenza mensile della propria ricaricabile di riferimento. In caso di mancato credito per il rinnovo automatico della tariffe, gli utenti potranno beneficiare di soglie senza limiti per telefonate, messaggi ed internet. I consumi illimitati saranno disponibili per un giorno internet al costo extra di 0,90 euro.

Trascorso il primo giorno, sempre in mancanza di una ricarica del credito per il rinnovo dell’offerta Sempre Connesso attiverà in automatico ulteriori consumi senza limiti per  chiamate, internet ed SMS per un secondo giorno, sempre al prezzo di 0,90 euro.

In totale, per i due giorni di attività il servizio Sempre Connesso avrà un costo massimo pari a 1,80 euro. Il totale a debito sarà poi decurtato da TIM agli utenti alla prima ricarica utile.