blankUna delle piattaforme maggiormente apprezzate dagli utenti in questo periodo, per chi possiede uno smartphone Android, è sicuramente Android Auto. Il noto sistema di infotainment di Google viene ogni dì incontro a tanti automobilisti in tutto il mondo alle prese con varie problematiche durante la guida.

I comandi di accesso vocali facilitati vantano di un’ottima considerazione da parte degli utenti, i quali gli permettono di avere una gestione sempre più a 360 gradi del proprio dispositivo senza andare incontro a distrazioni al volante.

Ciò che rende Android Auto ancor più unico è la frequenza degli aggiornamenti, i quali sono davvero costanti e che puntano a rendere sempre migliore la piattaforma. Scopriamo di seguito qual è l’ultimo aggiornamento.

Android Auto: l’aggiornamento degli sfondi e tanto altro ancora

La reale personalizzazione della piattaforma è sempre stato un tassello mancante, fin dal debutto. L’unica cosa che è possibile fare è cambiare il layout della icone delle app, ma fin qui null’altro. Tuttavia, sembra che le cose stiano per cambiare. A quanto pare, in seguito ad un aggiornamento di CarPlay di Apple, il quale ha abilitato il supporto per gli sfondi, sembra che Google voglia seguire la stessa strada.

Andando più nel dettaglio, in Android Auto v5.8, è possibile vedere che Google sta incominciando a lanciare anch’essa gli sfondi preimpostati con i seguenti nomi:

  • Nero
  • Blob
  • Montagne
  • Goccioline
  • Crepuscolo
  • Ordito
  • Onda

Nonostante l’impostazione non sia ancora attiva nella stessa app, abbiamo estratto gli sfondi, in particolare alcuni nomi che non sono in linea con l’elenco, dall’ultima app di Android Auto. Per quanto riguarda gli sfondi personalizzati, invece, non c’è ancora una prova concreta del loro inserimento da parte di Google. Sicuramente, però, si parte da questa novità per poi arrivare ad altre soluzioni concrete in futuro.