nostradamusIl 2020 è stato di sicuro un anno con più ombre che luci, usiamo un eufemismo, ma se dovessimo ascoltare le profezie di Nostradamus il 2021 non sarà meglio. Si continua a dibattere molto sulla validità delle profezie del celebre farmacista francese diventato il simbolo della chiaroveggenza.

Nel suo libro “Le Profezie” sono tanti i passaggi che possono essere collegati ad avvenimenti dei giorni nostri; tra questi si può ricordare l’ascesa di Hitler e la bomba atomica. Vale la pena dunque cercare di trovare qualche riferimento all’anno che verrà, anche se, a giudicare da quanto si legge, non sarà esattamente rose e fiori.

Nostradamus: le profezie per il 2021

 

  • Gli zombie: sembrerà assurdo ma è proprio così. Una delle profezie di Nostradamus riguardante il 2021 parla proprio dell’avvento degli Zombie. Il profeta non si è limitato a questo però, aggiungendo che a produrre il virus che porterà l’apocalisse zombie sarà uno scienziato russo.

 

  • I mussulmani padroni del mondo: l’invasione dell’Europa da parte dei seguaci di Maometto è un must di questi tempi; gli sbarchi dei profughi africani non fanno che aumentare questo preconcetto che a quanto, pare parte da molto lontano.

 

  • Tempeste solari: Le minacce per il pianete arrivano anche dal Sole; secondo Nostradamus una tempesta solare provocherà numero guerre per accaparrarsi le ultime risorse rimaste disponibili.

 

  • La cometa: no, non è la stella cometa e non conduce i pastori alla capanna del bambin Gesù: Secondo Nostradamus la Terra vera colpita da una cometa che causerà una serie catastrofica di terremoti su tutto il pianeta.