blank

Per aiutarti a rendere “nuovo” il tuo pc con un sistema fresco e veloce, ecco i migliori aggiornamenti che puoi apportare.

Consigli per rendere giovane, moderno e funzionale il tuo vecchio pc

Aggiorna la tua RAM

La RAM, o memoria, come viene spesso chiamata, è uno dei modi più semplici per velocizzare il tuo sistema poiché i suoi componenti possono essere inseriti e estratti dai relativi socket con poco sforzo. L’aggiunta di più RAM o anche la sostituzione dei DIMM (il termine tecnico per una chiavetta di memoria) richiede pochi secondi e se il tuo sistema non ha abbastanza per quello che stai cercando di fare, o è particolarmente lento e esegui l’aggiornamento a qualcosa di più veloce, noterai un notevole aumento delle prestazioni del sistema.

Quando acquisti RAM, assicurati di far corrispondere lo standard (DDR3, DDR4), la velocità (solitamente espressa in megahertz) e il numero di DIMM (ovunque tra due e otto) ai requisiti del tuo PC o della scheda madre. Se non sei sicuro, controlla il tuo manuale o dai un’occhiata a cosa c’è già nel tuo computer.

Anche i prezzi della RAM sono diminuiti notevolmente negli ultimi mesi, quindi non è necessario spendere molto per passare a 8 GB o addirittura 16 GB di memoria.

Aggiungi un SSD

Probabilmente l’aggiornamento più evidente che chiunque può apportare a qualsiasi PC è utilizzare un’unità a stato solido (SSD) per l’unità principale. Sono notevolmente più veloci dei dischi rigidi tradizionali e possono rendere il tuo sistema scattante e reattivo, oltre ad avviare e caricare i giochi molto più velocemente.

Come la memoria, i prezzi sono diminuiti notevolmente negli ultimi anni, quindi puoi acquistare un’unità veloce da 500 GB per non molto di più di 100 euro. Installarli è facile come collegare i cavi di alimentazione e dati necessari se si tratta di un’unità SATA o collegarli allo slot pertinente sulla scheda madre se si tratta di un’unità M.2 o NVMe.

Se stai sostituendo l’unità di avvio, dovrai trasferire il sistema operativo sulla nuova unità o installarlo da zero. È un’ottima idea eseguire il backup dei file cruciali su un’unità esterna o un servizio di archiviazione cloud come Dropbox, prima di iniziare il processo di installazione.

Se non vuoi farlo, puoi comunque beneficiare di un SSD aggiungendolo come unità secondaria e installando i tuoi giochi lì. In questo modo si caricheranno molto più velocemente, ma non vedrai molti vantaggi nelle prestazioni complessive del sistema.

Aggiungi o aggiorna la tua scheda video

AMD Radeon RX 580

Se il tuo PC ha già una scheda grafica ma è vecchia di poche generazioni o semplicemente non gestisce abbastanza gli FPS che desideri, ci sono alcune opzioni più grandi e peggiori da considerare, ma assicurati di utilizzare un sito come RealHardTechX per verificare che il tuo alimentatore può gestirlo.

L’installazione di una scheda grafica è un po’ più pratica di alcuni componenti, ma è ancora principalmente una questione del collegarla alla presa giusta e collegare i cavi di alimentazione.