blank

Come può un numero telefonico essere desiderabile, o addirittura esteticamente bello? È una domanda che sorge spontanea nel momento in cui si viene a conoscenza che esiste un intero mercato di scambio, vendita e acquisto di SIM, associate a determinati numeri di telefono.

Migliaia e migliaia di persone che pagherebbero cifre notevoli pur di accaparrarsi uno di quelli che vengono definiti Top Numbers, e non si tratta soltanto di collezionisti, come vedremo, ma anche di professionisti molto affermati nei propri settori.

Ma cos’hanno questi numeri di così speciale? La loro peculiarità consiste nell’avere, al proprio interno, una sequenza di cifre caratteristica e ordinata secondo una logica precisa: Può trattarsi di una scala di numeri (es. 3**-1234567) così come anche della ripetizione di due cifre (es. 3**-4545454) proprietà che la rendono unica e facilmente riconoscibile.

Top Numbers, utenti disposti a pagare migliaia di euro per accaparrarsi una di queste SIM

Il mercato dei top Numbers ha ottenuto così tanto successo grazie all’immediata riconoscibilità del numero soprattutto agli occhi della clientela, già esistente ma anche potenziale. Non si tratta quindi meramente di una questione estetica: sono molti i professionisti che acquistano una SIM avente uno di questi numeri telefonici affinché i clienti ricordino più facilmente il recapito, o per attrarre potenziali clienti con un meccanismo di memorizzazione inconscia (come quando si guarda una pubblicità e si riesce a ricordare anche dopo anni il numero di telefono dell’azienda che si stava promuovendo).

Si stima che un numero del genere possa valere da una trentina di euro fino a diverse decine di migliaia euro, arrivando poi ai due milioni offerti da un appassionato arabo per riuscire ad accaparrarsene uno molto particolare.