blank

God of War 3 Remastered e God of War (2018) sembrano aver ricevuto aggiornamenti relativi al supporto per PS5, secondo Lance McDonald, un hacker / modder di Bloodborne e PT.

I due titoli God of War 3 Remastered e God of War (2018) beneficeranno della modalità boost di PlayStation 5

Lance McDonald: “God of War 3 Remastered e God of War (2018) hanno entrambi ricevuto aggiornamenti negli ultimi giorni, per la prima volta da anni. Entrambi i titoli beneficeranno probabilmente della modalità boost di PlayStation 5 in questo caso. Mi chiedo se dentro ci sia qualcos’altro nascosto”

“Non si sa esattamente cosa contiene l’aggiornamento”, ha commentato McDonald, ma entrambi i giochi “trarranno probabilmente beneficio dalla modalità boost per PS5”. Final Fantasy 7 Remake ha anche ricevuto una patch che potrebbe potenzialmente essere un aggiornamento relativo al supporto PS5. Tuttavia, a causa della natura vaga delle note sulla patch, non siamo abbastanza sicuri di cosa sia effettivamente incluso nell’aggiornamento.

In una risposta a qualcuno che ha chiesto se ci sarà qualche differenza nel giocare a God of War 3 Remastered e God of War su PS4 con i nuovi aggiornamenti, McDonald ha dichiarato di non esserne a conoscenza e consiglia ai giocatori di scaricare le nuove patch e provarle da soli. McDonald ha aggiunto in un altro tweet che God of War (2018) su PS5 probabilmente raggiungerà i 60 FPS, poiché il frame rate è già illimitato.

God of War è un franchise esclusivo per PlayStation e il prossimo capitolo, soprannominato dai fan God of War: Ragnarok, arriverà su PS5 nel 2021.
Secondo Sony, la PS5 sarà retrocompatibile con il 99% della libreria di PS4. Tuttavia, non offrirà supporto per i giochi PS1, PS2 o PS3. Alcuni giochi per PS4 avranno prestazioni migliorate su PS5 grazie a Game Boost, anche se non è chiaro quali giochi saranno interessati.