In questi ultimi mesi abbiamo assistito all’arrivo nel mercato mobile di numerosi smartphone dotati di batterie davvero mostruose, come ad esempio il nuovo Samsung Galaxy M51. Ora, però, sembra che anche la nota azienda Motorola abbia intenzione di puntare tutto dell’autonomia in futuro. Nel corso delle ultime ore infatti, è stato certificato un nuovo smartphone dell’azienda dotato di una batteria molto capiente.

 

In arrivo un nuovo smartphone di Motorola con una batteria da 6000 mAh

Come gia accennato, anche Motorola si appresta a portare in veste ufficiale sul mercato mobile un nuovo smartphone che promette ottimi risultati dal punto di vista dell’autonomia. In queste ultime ore è stato infatti certificato da vari enti importanti un nuovo device dell’azienda con a bordo una batteria pari a ben 6000 mAh con supporto alla ricarica rapida da 20W. Nello specifico, lo smartphone in questione ha ricevuto le certificazioni FCC, CEE e TUV Rheinlande questo non fa altro che suggerirci un debutto pressoché imminente.

Oltre a questo, sul documento dell’ente FCC è stata riportata una immagine che ritrae la backcover del device. Da questa immagine, è possibile notare come il nuovo device a marchio Motorola avrà un aspetto estetico piuttosto simile a quello visto sullo scorso Motorola Moto G 5G Plus. Sul retro, infatti, saranno presenti quattro sensori fotografici posizionati a forma di quadrato, mentre al centro della backcover sembra che verrà collocato un sensore biometrico per lo sblocco. La presenza di quest’ultimo lascia immaginare che ci troveremo di fronte a un display con tecnologia IPS LCD, anche se al momento non abbiamo conferme ufficiali.