Questo periodo post pandemia ha visto un aumento esponenziale delle truffe effettuate via telefono a migliaia di italiani ogni giorno. Infatti, la crisi economica e soprattutto la certezza di trovare molte più persone disposte ad ascoltare finte offerte al telefono, ha garantito un mercato veramente prospero per questo settore. Per questo motivo occorre mantenere sempre alta l’attenzione nei confronti di tutte le chiamate che si ricevono sulla propria linea telefonica, in particolar modo quelle con il numero anonimo o oscurato.

Se questo per voi è un problema ricorrente e siete in grado di venirne a capo, non preoccupatevi: esistono diversi modi per per scoprire chi c’è dall’altra parte senza rischiare di rispondere.

 

Ecco come scoprire chi si nasconde dietro un numero anonimo

La modalità più immediata è sicuramente la consultazione del proprio tabulato telefonico. Si tratta di un’operazione veramente molto semplice, ma che risulterà estremamente efficace. Potete provare ad usare questa modalità contattando il vostro operatore; in alternativa accedendo alla vostra area personale online, dovreste essere in grado di leggere il numero anonimo che vi disturba in continuazione per prendere i dovuti provvedimenti.

Se invece non riuscite ad usare questa modalità appena descritta, potete semplicemente attivare il servizio Override presso il vostro operatore. Si tratta di un servizio a pagamento, decisamente costoso, da attivare solo in caso di estrema necessità per scoprire la numerazione del chiamante con numero anonimo.

Invece, per problemi più seri vi esorto a rivolgervi alle autorità competenti per sporgere denuncia e dare inizio allo svolgimento delle indagini della polizia postale.