tim

Sulle varie piattaforme social e in rete non si fa altro che parlare dei gestori telefonici Tim, Vodafone, Wind Tre e della loro decisione riguardo la connessione di terza generazione. Secondo tali voci da corridoio i gestori telefonici starebbero pensando di eliminare in modo definitivo dal mercato la connessione 3G, ma potrebbe essere realmente una decisione definitiva e soprattutto reale?
Gran parte degli utenti si è allarmata fortemente per questa nuova e scioccante notizia, soprattutto perché loro stessi preferiscono utilizzare questo tipo di connessione piuttosto che la quarta o la quinta generazione. Prima di trarre conclusioni affrettate, però, è molto importante fare delle ricerche più accurate.

Connessione 3G: cosa hanno deciso i gestori telefonici Tim, Vodafone e Wind Tre?

La connessione di terza generazione potrebbe essere eliminata dal mercato una volta per tutte lasciando così i suoi numerosi utenti. Le varie notizie in rete rivelano che i gestori telefonici hanno preso questa decisione a causa dell’introduzione della connessione mobile 5G e dei loro innumerevoli investimenti effettuati. Secondo tali notizie, dunque, per rientrare con le spese sono costretti ad eliminare la connessione 3G. Altre notizie, invece, rivelano che non si tratta soltanto di un fattore economico, ma anche di utilità. In particolare, secondo quanto scritto, i gestori telefonici non avrebbero più bisogno di questa connessione con l’arrivo della nuova tecnologia 5G.

Fortunatamente al momento i gestori telefonici Tim, Vodafone e Wind Tre non hanno comunicato nulla riguardo a tale notizia, ma si tratta soltanto di voci da corridoio divulgate sulle piattaforme social per creare un po’ di scompiglio.