Android Auto

Sembra che Google abbia diverse novità in programma per il suo Android Auto. Infatti, la nuova versione aggiornata, prova a fare a meno di un Automotive OS come sistema operativo definitivo per le auto. Dunque, ritorna con una serie di funzionalità e modifiche grafiche davvero di ottima fattura. I primi indizi sembrano essere emersi in anteprima da Facebook tramite il canale italiano. Scopriamo di seguito maggiori dettagli a riguardo.

Android Auto è in aggiornamento: ecco le importanti novità in arrivo per tutti

Le prossime novità importanti che sarà possibile trovare su Android Auto potrebbero essere queste:

  • Importanti novità grafiche per gli ipovedenti, probabilmente correlate alla modalità passeggero.
  • Permessi che evitano la chiusura improvvisa di Android Auto.
  • Avvisi per la vecchia versione di Google Maps.
  • Compass Mode, allo stato attuale di difficile correlazione con le funzionalità già presenti.
  • Lettura parametri automobile da parte di Android Auto. Tra questi, sensore luci, freno a mano, stato della bussola e della marcia. Lettura del sensore di occupazione del sedile del passeggero. Ciò fa sperare in una modalità passeggero meno limitante.
  • novità per il layout della UI navigazione: possibile integrazione in vista per le app di navigazione di terze parti.
  • conferme sulla compatibilità del doppio display con Android Auto.

Tuttavia, non c’è una vera e propria conferma ufficiale, tant’è che si parla di funzionalità del tutto ipotetiche che potrebbero essere o meno integrate, tolte o previste in futuro. Ciononostante, queste nuove funzionalità potrebbero essere davvero interessanti. Seguiteci per ulteriori news a riguardo sul nostro sito.