bici e monopattini elettrici

Spostarsi in città non è mai semplice: vivere in un grande agglomerato urbano rappresenta, infatti, un incognita che si manifesta sia nel traffico che nei parcheggi. Ammesso che non si sia abituati a prendere i mezzi pubblici, perdere tempo in macchina in cerca di un posto vuoto in cui poterla parcheggiare è stressante. A partire da oggi, però, una nuova modalità di spostamento è diventata alla portata di tutti e soprattutto consente di eliminare i problemi sopracitati ed evitare di prendere trasporti pubblici sovraffollati, soprattutto in questi periodi. A cosa ci riferiamo? Proprio ai mezzi elettrici ossia bici e monopattini.

Bici e monopattini elettrici: come acquistarli grazie al bonus mobilità

Istituito nei mesi scorsi, il bonus mobilità permette a chiunque sia interessato di acquistare una bici, un monopattino o un hoverboard ad un prezzo altamente ridotto. Con un tetto massimo fissato a 500 euro, infatti, lo stesso copre la spesa per il suo 60%. 

Attualmente fruibile attraverso rimborso, il bonus necessità di uno scontrino parlante per poter essere applicato. Ciononostante avvisiamo i nostri utenti che presto, con il lancio della piattaforma ufficiale, sarà possibile acquistare i mezzi direttamente scontati senza dover inoltrare richieste di rimborso. Non è però chiaro quando la piattaforma verrà pubblicata. 

In conclusione, consigliamo a chi è interessato nell’utilizzare il bonus attraverso piattaforma di portarsi avanti e richiedere lo SPID, necessario per poter effettuare il log in. Attraverso Poste Italiane, ad esempio, la richiesta può esser compiuta direttamente da casa propria e in cinque minuti. Ecco il link ufficiale per farlo.