pokemon-go-smartphone-android-ios-ban-supporto

Grazie al suo vasto pubblico, Pokemon GO è uno dei giochi per dispositivi mobili con il maggior incasso fino ad oggi. Sfortunatamente, Niantic, la società dietro il grande successo, ha deciso di ridurre un po’ il pubblico a partire dal prossimo mese. CIò non significa che alcuni utenti verranno bannati dal gioco, naturalmente.

Se utilizzi un iPhone o un dispositivo Android meno recente, non potrai più giocare a Pokemon GO da ottobre. In un prossimo aggiornamento di Pokemon GO in arrivo ad ottobre, Niantic terminerà il supporto per i dispositivi con Android 5, iOS 10 e iOS 11. Oltre a questi dispositivi, Niantic ha annunciato che i dispositivi iPhone 5s e iPhone 6 non saranno più supportati dopo che l’aggiornamento di ottobre sarà installato.

Pokemon GO: cambiate smartphone se rientrate tra quelli non supportati

Probabilmente, non dovrebbero esserci troppe persone che usano ancora smartphone con OS Android 5, iOS 10 e iOS 11 per giocare a Pokemon GO. Coloro che si aggrappano ancora a questi dispositivi molto vecchi per qualsiasi motivo dovranno passare a telefoni più recenti se vogliono continuare a giocare al loro gioco preferito (oppure farsi prestare uno smartphone da qualcuno in famiglia).

Non è insolito per gli sviluppatori interrompere il supporto per i dispositivi meno recenti poiché reindirizzano le proprie risorse per far funzionare meglio le proprie app e servizi sui prodotti moderni. Se sei una delle persone interessate da questo cambiamento, hai poco più di un mese per passare a un altro telefono che sarà ancora in grado di eseguire Pokemon GO dopo l’aggiornamento di ottobre.