Sono Motors: arriva l’auto elettrica che si ricarica con i pannelli solari

Le automobili conservano una preziosa e ricca storia. Nel 1804, in Svizzera, il francese Isaac de Rivaz dava vita al motore a combustione interna, successivamente Robert Anderson nel 1839 inventò la prima auto elettrica. Nel 1860 venne poi applicato ad alcuni tricicli il primo modello alimentato a gas. Nel 1884 Enrico Bernardi realizzò un prototipo di veicolo con motore a benzina. Nel 1892 Rudolf Diesel lanciò il motore a Diesel e infine nel 1894 Enrico Bernardi realizzò il primo motore a benzina.

Oggi tali invenzioni persistono nel tempo e vengono utilizzate per spostarsi con la propria macchina. Soprattutto in questi ultimi anni però è in voga l’auto elettrica, e non solo… scopriamo tutte le novità.

Sono Motors: arriva l’automobile che si alimenta con i raggi del sole

Da pochissimo tempo è peraltro giunta “Sion“, il nuovo progetto di Sono Motors. La novità consiste in una vettura in grado di ricaricarsi grazie alla presenza di alcuni pannelli solari. La carrozzeria della macchina infatti è composta da plastica in cui sono inglobati dei pannelli fotovoltaici. Per la realizzazione di tale innovazione hanno collaborato con Sono Motors anche l’azienda finlandese Valoe Oyj, Continental e ElringKlinger. L’auto a riguardo è stata costruita dalla Casa cinese NEVS, all’interno dello stabilimento ex Saab in Svezia.

A differenza delle altre auto elettriche, le cui celle erano poste sul tetto, questa vede i pannelli incorporati nella carrozzeria e con le giuste angolazioni per sfruttare al meglio la luce solare.

Grazie ai raggi solari inoltre le nuove vetture possono garantire circa 34 km al giorno. In conclusione la batteria di Sion usa celle prismatiche NMC 622 da 35 kwh e raffreddate ad acqua, con un totale di 16 moduli da 12 celle.