instagramProprio oggi Instagram ha presentato ufficialmente in Italia i Reels, un nuovo modo per creare simpatici video da condividere direttamente sul più celebre social network, una funzionalità che assomiglia davvero moltissimo a quanto proposto da TikTok.

L’idea è praticamente la stessa, creare video di 15 secondi circa, inserendovi audio, effetti ed applicandovi tantissimi filtri creativi. Successivamente l’utente potrà decidere di condividere il reel con i propri follower, o pubblicarlo direttamente sul feed, rendendoli disponibili all’intera community di Instagram (se l’account è pubblico verranno pubblicati nella sezione Esplora).

 

Instagram Reels: come crearli

Per creare un reel l’utente deve selezionare la fotocamera nella parte inferiore di Instagram, a questo punto sul lato sinistro verranno visualizzati gli strumenti da utilizzare, quali sono:

  • Audio: utile per cercare una canzone dalla libreria musicale di Instagram.
  • Effetti di realtà aumentata: possibilità di selezionare uno dei tanti effetti realizzati da Instagram o dai creators di tutto il mondo.
  • Cronometro conto alla rovescia: timer per registrare a mani libere, apparirà il conto alla rovescia che visualizzerà l’inizio della registrazione.
  • Allinea: la possibilità di allineare i soggetti dal video precedente, prima di iniziare a registrare il successivo, in modo da generare transizioni fluide.
  • Velocità: possibilità di accelerare o rallentare una parte del video selezionato.

I reel possono anche essere registrati come una serie di clip, oppure anche affidandosi ai video della galleria. Per visualizzare invece i reel degli altri utenti, basterà andare su Esplora e vedere direttamente le tendenze del momento, sarà poi possibile mettere mi piace, condividerlo o commentarlo.