blank

Negli ultimi giorni molti nostri lettori ci hanno segnalato un piccolo “problemino” che riguarda l’applicazione Foto del colosso Google. Questo è sicuramente uno dei servizi più utilizzati e apprezzati nel vasto catalogo del colosso.

Nel dettaglio, una delle funzioni più interessanti ed utilizzata è quella che permette di creare in automatico dei brevi video mischiando foto e filmati per creare dei piacevoli ricordi. Il problema è che l’applicazione permetterebbe di crearli solamente in verticale. Ecco i dettagli.

 

Google Foto permette di creare dei brevi filmati solamente in verticale

Come hanno notato diversi utenti però la funzione di creazione di un filmato con Google Foto ora presenta soltanto il formato ritratto. Ciò significa che se provate a mettere insieme immagini e video anche se questi sono in orizzontale, l’app genera un filmato in verticale, inserendo grosse bande nere sopra e sotto. Queste bande non permettono di godersi a pieno il filmato appena creato.

Le lamentele sulla funzione sono arrivate un po’ ovunque dal supporto ufficiale, a Reddit e Twitter dove il Product Lead di Google Foto, David Lieb, ha spiegato che l’inserimento di un’opzione per cambiare l’orientamento del video è pianificato, ma per ora la situazione rimarrà così. In seguito a questa sua risposta siamo giunti alla conclusione che non si tratta affatto di un bug, come pensavano alcuni utenti, ma bensì una scelta deliberata.

Non perderemo la speranza che prima o poi questa decisione da parte del colosso di Mountain View venga rettificata. Nel frattempo, se volete creare un video con le vostre immagini orizzontali, vi suggeriamo di affidarvi a un’altra applicazione, almeno per il momento.