Sono trascorsi ormai un bel po’ di mesi dal debutto in Brasile, ma adesso i Reels sembrano essere disponibili anche in Europa. Attualmente, questa funzionalità è in fase di test in Francia e Germania, dove alcuni utenti hanno già avuto la possibilità di provarla in anteprima.

Instagram: cosa sono i Reels?

Per chi non lo sapesse, Reels è una funzione di remix video che permette di creare dei brevi video musicali della durata di quindici secondi da condividere nelle Stories. Il modello ricalca quello ormai consolidato e di super-successo di TikTok, ed offre agli utenti la possibilità di creare dei simpatici video musicali con tanto di coreografia, lip-sync e mettendo a loro disposizione diversi strumenti di editing, come i sottotitoli a tempo e le transizioni.

Si può scegliere, per esempio, di creare un video privo di audioprelevare l’audio da un altro video (a tal proposito si può effettuare una ricerca tramite hashtag o prelevarlo dalla sezione Esplora) o aggiungendo una canzone dalla raccolta musicale di Instagram. Oltre ciò, è stata anche aggiunta la nuova sezione nell’area EsploraTop Reels, che mostra i contenuti più virali.

Se in una prima fase iniziale i Reels potevano essere condivisi esclusivamente nelle Stories di Instagram, il team di Facebook ha confermato a TechCrunch che in futuro sarà possibile condividere questi video anche nel proprio Feed e nelle app di messaggistica. Al momento, tuttavia, non si hanno ancora informazioni sull’eventuale disponibilità per il mercato Italiano. Sicuramente ci sarà da attendere ancora un po’, ma vi terremo aggiornati nel caso in cui dovessero esserci ulteriori dettagli.