Torna Suburra con un’ultima, incredibile stagione. Fra le prime produzioni originali Netflix svolte in Italia, la serie ha subito attratto l’attenzione del pubblico internazionale per l’intreccio, i temi trattati e la credibilità dei personaggi portati in scena.

Durante il lockdown le riprese sono state interrotte: a torto si pensava si fossero già concluse, visto che si cercavano comparse nel mese di ottobre e si credeva che i ciak fossero ormai terminati prima del blocco. In realtà mancavano nemmeno due settimane di riprese al termine, forse addirittura una sola. Registrazioni che ora verranno recuperate per poter offrire il contenuto in streaming a partire dal prossimo autunno.

Suburra, l’ultimo capitolo della serie in arrivo durante l’autunno

Non manca molto quindi al finale che tutti stavamo aspettando. Proprio per questo, attori, registi e showrunner si sono ben guardati dall’offrire anticipazioni o dare adito ad indiscrezioni che potrebbero rivelare qualsiasi informazione sulla trama. Contenuti blindatissimi, che solamente al momento dell’uscita saranno scoperchiati.

Non si sa neppure a quando corrisponderà precisamente la data d’uscita della serie. Per il momento si parla del prossimo autunno: bisognerà infatti dare il tempo agli esperti di completare il lavoro di post-produzione e rendere disponibile il contenuto alla visione.

Sappiamo per certo che anche in questa conclusione si confermerà il cast della precedente stagione, con l’amatissimo Alessandro Borghi a vestire i panni di Aureliano Adami, affiancato Giacomo Ferrara, Eduardo Valdarnini, Claudia Gerini, Filippo Nigro e Francesco Acquaroli che rispettivamente interpreteranno Alberto Spadino, Lele, Sara, Amedeo e Samurai.