radiazioni

Alcuni smartphone emettono poche radiazioni. Gli esperti li ritengono i più sicuri per la salute in contrapposizione ad alcuni modelli che faremmo bene a mantenere a distanza. Anche se la scienza non ha confermato i reali pericoli per gli effetti collaterali è sempre bene scegliere un dispositivo con SAR basso. Tanto più ci si allontana dal valore limite tanto più si resta al sicuro.

Le istituzioni competenti in materia di sicurezza hanno stabilito che il valore di assorbimento specifico deve essere inferiore ai 2W/Kg in Europa. Tranne rari casi si è sempre rientrati nei limiti di sicurezza. Al massimo alcuni brand hanno previsto qualche aggiornamento correttivo che ha limitato la potenza dei dispositivi facendoli rientrare negli standard.

Ad ogni modo, come già detto, è sempre meglio scegliere telefoni con radiazioni basse. I modelli inseriti nella lista ufficiale confermano rischio quasi nullo anche per utilizzo smodato nel tempo. Si parla infatti di frazioni di onda assorbite dal corpo e dal cervello. Ecco quali sono i più sicuri.

 

Smartphone e radiazioni: la lista dei migliori per la salute

  1. Motorola Moto G7 – 0,45 W/kg
  2. Wiko View 2 – 0,43 W/kg
  3. Razer Phone – 0,42 W/kg
  4. Samsung Galaxy Note 9 (Exynos) – 0,381 W/kg
  5. LG V30 – 0,375 W/kg
  6. ASUS ZenFone Max Pro (M2) – 0,347 W/kg
  7. Samsung Galaxy S8 – 0,32 W/kg
  8. Samsung Galaxy J4+ – 0,32 W/kg
  9. ZTE Blade V9 – 0,32 W/kg
  10. LG V40 ThinQ – 0,318 W/kg
  11. Samsung Galaxy J6+ – 0,31 W/kg
  12. ZTE Blade A610 – 0,31 W/kg
  13. Motorola Moto G5 Plus – 0,30 W/kg
  14. Motorola Moto Z – 0,30 W/kg
  15. Samsung Galaxy S9+ – 0,29 W/kg
  16. Wiko View 2 Go – 0,287 W/kg
  17. Essential PH-1 – 0,28 W/kg
  18. LG Q6/Q6+ – 0,28 W/kg
  19. HTC U11 Life – 0,28 W/kg
  20. Samsung Galaxy S8+ – 0,26 W/kg
  21. Samsung Galaxy S7 edge – 0,26 W/kg
  22. Samsung Galaxy A8 – 0,24 W/kg
  23. LG G7 – 0,24 W/kg
  24. LG G6 – 0,235 W/kg
  25. Nokia 6 – 0,207 W/kg
  26. Samsung Galaxy Note 8 – 0,173 w/kg
  27. ZTE Axon Elite – 0,17 W/kg