Samsung Galaxy Note 20 rendes CAD

È da diverso tempo che si parla online dell’arrivo sul mercato dei prossimi phablet del colosso sudcoreano Samsung, ovvero i nuovi Galaxy Note 20+ e Galaxy Note 20. Quest’oggi il protagonista delle ultime indiscrezioni è proprio la versione standard dei due dispositivi dato che è stato avvistato online nei primi CAD renders.

 

Ecco confermato il design di Galaxy Note 20 da questi CAD renders

Alcuni rumors di qualche settimana fa ci hanno svelato che, a differenza degli attuali top di gamma della serie Galaxy S20, i nuovi phablet dell’azienda non avranno una variante Ultra. Nonostante questo, le immagini CAD renders trapelate online poche ore fa ci hanno confermato il design del prossimo Samsung Galaxy Note 20 che sembra essere molto simile a quello dell’ultimo Galaxy S20 Ultra.

Come è possibile osservare, infatti, sul fronte del nuovo phablet del colosso sudcoreano ci sarà sempre un Infinity-O Display con il foro posto al centro del pannello. Sul retro ci sarà la somiglianza maggiore con la versione Ultra degli ultimi top di gamma dell’azienda. Qui, infatti, il nuovo phablet targato Samsung avrà una vasta zona rettangolare nera dove verranno posizionati i sensori fotografici. Nello specifico, dovrebbero esserci quattro fotocamere posteriori di cui una lente periscopica. Per quanto riguarda il resto, le dimensioni del dispositivo dovrebbero essere pari a 161.8 x 75.3 x 8.5 mm.

Sul frame laterale saranno poi presenti il bilanciere del volume e il tasto di accensione e spegnimento (sul lato destro), mentre in basso troveremo la porta di ricarica USB Type C, il microfono principale, lo speaker di sistema e la S-Pen.