blank

Xiaomi ha annunciato l’attesissima MIUI 12, l’ultima versione del proprio sistema operativo che, oltre ad un’interfaccia utente completamente ridisegnata e ad animazioni ispirate al mondo della natura, introduce tante nuove funzionalità ed una serie di strumenti utili per proteggere la propria privacy.

Con la nuova MIUI 12, l’utente può accedere in qualsiasi momento alle informazioni circa l’utilizzo dei permessi da parte delle singole applicazioni e modificare tali impostazioni qualora dovesse rilevare un’attività indesiderata. Per offrire un maggior controllo sulle informazioni sensibili, verranno mostrate delle notifiche lampeggianti quando, per esempio, il microfono, la fotocamera o la posizione del proprio smartphone vengono eseguiti in background. Cliccando sulla notifica, sarà poi possibile modificare le impostazioni di autorizzazione e bloccare qualsiasi comportamento considerato sospetto.

Oltre ciò, la MIUI 12 aggiunge nuove opzioni per le autorizzazioni, tra cui quella di “Durante l’utilizzo dell’app”. Attivando questa opzione, i permessi per accedere alla posizione, alla fotocamera, al microfono, ai contatti, alla cronologia delle chiamate, al calendario e ai file archiviati sullo smartphone è possibile solo ed esclusivamente quando l’app che richiede tali permessi è in utilizzo.

Altre novità e miglioramenti vari

Quanto alle novità introdotte dal punto di vista grafico e delle animazioni, queste sono state pensate per rendere l’interazione con lo smartphone non solo più piacevole, ma anche più veloce ed efficiente. Il nuovo “Super Wallpaper”, invece, combinano display Always-on, Home screen e Lock screen rivelando visioni di pianeti lontani ricostruiti sulla base delle immagini ufficiali fornite dalla NASA.

Tra le altre novità, MIUI 12 introduce nuove soluzioni multi-tasking che si sviluppano sotto forma di finestre fluttuanti che possono essere facilmente spostate, chiuse e ridimensionate, e la nuova modalità Ultra risparmio della batteria, che limita il consumo delle funzioni che richiedono più energia al fine di prolungare l’autonomia dello smartphone quando la sua batteria sta per esaurirsi. E’ stata anche migliorata la Dark Mode, che presenta adesso colori più scuri per sfondi e app di sistema, e la funzionalità di trasmissione dello schermo, che permette adesso di trasmettere documenti, app, video, giochi e quant’altro con un semplice tocco.

Xiaomi MIUI 12, disponibilità e smartphone compatibili

Per quanto riguarda la disponibilità e gli smartphone compatibili, Xiaomi rilascerà la nuova MIUI nelle prossime settimane per Mi 9, Mi 9T, Mi 9T Pro, Redmi K20, e Redmi K20 Pro. A seguire, l’aggiornamento verrà reso disponibile anche per i seguenti smartphone:

Redmi Note 7/ Redmi Note 7 Pro/ Redmi Note 8 Pro/ Redmi Note 8/ Redmi Note 8T/Redmi Note 9/ Redmi Note 9s/ Redmi Note 9 Pro/ Redmi Note 9 Pro Max/POCOPHONE F1/ POCO F1/ Mi 10 Pro/ Mi 10/ POCO F2 Pro/ POCO X2/ Mi 10 Lite/ Mi Note 10/ Mi Note 10 Lite/ Mi 8/ Mi 8 Pro/ Mi MIX 3/ Mi MIX 2S/ Mi 9 SE/ Mi 9 Lite/Redmi Note 7S /Mi Note 3/ Mi MIX 2/ Mi MAX 3/ Mi 8 Lite/ Redmi Y2/ Redmi S2/ Redmi Note 5/ Redmi Note 5 Pro / Redmi 6A/ Redmi 6/ Redmi 6 Pro/ Redmi Note 6 Pro/ Redmi Y3/ Redmi 7/ Redmi 7A/ Redmi 8/ Redmi 8A/ Redmi 8A Dual