Pokemon-go-novità

Dal 15 maggio sono in circolo delle buone notizie per gli appassionati di Pokémon Go. Il gioco ludico di tipo free-to-play fondato su una realtà aumentata geolocalizzata con GPS, è stato realizzato da Niantic per sistemi operativi mobili quali iOS e Android. Assieme alla collaborazione di Game Freak, The Pokémon Company e Nintendo.

I giocatori più accaniti da venerdì 15 maggio infatti, si sono imbattuti in un evento unico ed inimitabile. Essi tramite Pokémon Zaffiro e Pokémon Rubino, ma anche con Pokémon Smeraldo, hanno potuto finalmente esplorare la Regione di Hoenn. Così gli abitanti dell’area sono divenuti protagonisti principali dell’evento di cui vi parleremo qui sotto.

Pokémon GO: cosa succederà durante l’evento di maggio?

L’occasione speciale durerà fino alle ore 13:00 di venerdì 22 maggio. Tra i Bonus attivati dalla società di sviluppo software Niantic vediamo:

  • i Pokémon della Regione di Hoenn, i quali appariranno più frequentemente allo stato selvatico (Skittye, Zangoose e Seviper);
  • le creature di Hoenn, che saranno disponibili nei Raid;
  • Lotad, Slakoth, Nincada, Skitty, Sableye, Mawile, Trapinch, Feebas e Clamperl (che usciranno dalle uova da 7 km);
  • i Pikachu selvatici in una nuova versione speciale, con indosso un cappello a tema Rayquaza;
  • Skitty, che potrà apparire in versione Cromatica / Shiny;
  • ricerche sul campo esclusive dell’evento che permetteranno di incontrare i Pokémon della Regione di Hoenn;
  • caramelle ottenibili dal compagno e la schiusa delle uova nell’incubatrice (le quali richiederanno la metà della distanza).

La settimana sarà ricca di avventure per gli allenatori, che non vedono l’ora di conoscere le novità del prossimo evento dedicato a Terrakion in Pokémon GO.