blank

Gli smartphone sono uno degli strumenti maggiormente presenti all’interno della nostra routine quotidiana, infatti i nostri piccoli amici multimediali, ci permettono di gestire interamente la nostra vita digitale con dei semplici click.

Ovviamente, così come tutta la tecnologia, anche gli smartphone sono andati incontro ad una costante innovazione derivata dal progresso delle varie tecnologie, implementando sempre più funzionalità e arricchendosi di specifiche da paura con dimensioni che, 40 anni fa, sarebbero state impensabili.

Nonostante l’avanzamento e il progresso dei nostri piccoli amici elettronici, molti collezionisti sono rimasti legati al passato, cercando vecchi modelli che hanno segnato pietre miliari nella storia degli smartphone, e acquistandoli a prezzi da capogiro, vediamo i modelli più ricercati e redditizi.

I modelli più cercati

Ecco di seguito un elenco con tutti i modelli con più alto valore di mercato:

  • Motorola DynaTAC 8000x: Famoso cellulare rilasciato da Motorola, il DynaTAC 8000x incarna l’immaginario di vecchio cellulare dalle dimensioni esagerate, le quali attualmente rispecchiano anche il suo valore, infatti questo modello è stato venduto a ben 1000€ a causa della presenza di solo 300.000 modelli.
  • Nokia 3310: Noto protagonista di vignette dedicate alla sua straordinaria durabilità, il cellulare di casa Nokia vanta un prezzo che può oscillare da 30€ fino a 100€ se tenuto in buone condizioni, valore incrementato dalla presenza della prima versione di Snake.
  • Mobira Sentaor: Il cellulare in questione, sempre prodotto da Nokia, sembra una piccola radio portatile, ma in realtà è un cellulare a tutti gli effetti e gode di un valore di 1000€.
  • Ericsson T28: Parliamo del classico cellulare che ben si abbinava a uomini di affari, sobrio e di piccole dimensioni, raggiunge attualmente un valore di mercato di circa 100€.
  • iPhone 2G: È il cellulare che ha segnato la svolta, il passaggio all’attuale concetto di smartphone, fu presentato dal CEO storico di Apple Steve Jobs nel 2007 e attualmente, se ben conservato, raggiunge tranquillamente un valore di 2000€.