FIFA 21

A causa della pandemia dovuta al COVID-19, ha costretto anche le industrie produttrici di videogiochi a rimandare l’uscita dei propri giochi o a pianificare nuovamente quanto deciso. Uno dei giochi più attesi di quest’anno è FIFA 21 e fino ad ora non c’era la certezza che la data del suo debutto sarebbe rimasta invariata. Tuttavia, EA Sport ha da poco dichiarato la sua decisione riguardo alla data di uscita di questo videogioco.

 

FIFA 21: non ci saranno ritardi secondo EA Sport

A quanto sembra, il videogioco di calcio FIFA 21 uscirà secondo la data prestabilita. Secondo EA Sport, infatti, non ci saranno ritardi di alcun tipo nonostante l’emergenza causata dal Coronavirus. Il famoso videogioco di calcio dovrebbe infatti uscire, come di consueto, durante il mese di settembre.

Nel corso delle ultime ore, infatti, il famoso analista ed esperto di videogiochi Daniel Ahmad ha confermato che Electronic Arts annuncerà questo videogioco assieme a tanti altri titoli (tra i quali Madden 21, NHL 21 e altri) a settembre 2020 senza particolari ritardi. Nonostante la situazione causata dal COVID-19, infatti, gli sviluppatori non hanno smesso di operare e hanno continuato il proprio lavoro direttamente da casa.

Per il momento non abbiamo ancora una data esatta riguardo al debutto ufficiale di questo videogioco. Per saperne di più, dovremo attendere l’evento EA Play 2020 (che si terrà ovviamente in streaming), durante il quale EA fornirà maggiori informazioni sui prossimi giochi in uscita, come ad esempio le novità che porteranno e anche i primi trailer ufficiali. Vi ricordiamo che una delle novità previste per FIFA 21 dovrebbe essere l’introduzione del VAR.