Il colosso Microsoft ha recentemente rilasciato un nuovo aggiornamento per Windows 10, più precisamente il KB4549951, che dovrebbe introdurre alcune correzioni di sicurezza.

Qualcosa però dev’essere andato storto in quando, secondo le ultime indiscrezioni, un certo numero di utenti ha riscontrato più problemi di prima. Scopriamo insieme tutti i dettagli.

 

Il nuovo aggiornamento a Windows 10 cancellerebbe alcuni file

Secondo quanto riportato da Windows Latest, moltissime persone non sono riuscite ad installare correttamente l’update, altri invece si sono imbattuti in continue schermate di errore, quelle chiamate le “Blue Screen of Death“. Le schermate blu apparirebbero a intermittenza, obbligando così l’utente ad un riavvio del PC. Altri errori riscontrati di tipo “BSOD”, causerebbero invece un blocco istantaneo del computer ad ogni avvio.

In ultimo, alcuni utenti hanno anche segnalato la cancellazione di file in seguito all’aggiornamento, senza alcuna possibilità di impedire l’avvenimento. Questo ha causato in alcune persone anche la perdita di file personali molto importanti. Un utente ha scritto: “Questo aggiornamento è un disastro. Ha eliminato i miei 25 file, immagini, documenti salvati nell’unità di sistema e anche le mie app che ho scaricato da Windows Store“.

Un altro utente molto arrabbiato ha invece riferito: “Il mio sistema si è aggiornato automaticamente il 19 aprile. Ho perso alcuni importanti file Word della mia università. E una cartella. Ho cercato le cartelle temporanee e ho provato a disinstallare l’aggiornamento, ma non vengono visualizzate“. Fortunatamente sembrerebbe che non tutti gli utenti siano andati incontro a problemi simili, Microsoft non ha ancora commentato la situazione. Non ci resta quindi che attendere ancora qualche giorno.