WhatsApp: un trucco gratuito per recuperare i messaggi eliminati

L’utilizzo di WhatsApp in questi giorni risulta imprescindibile per quasi la totalità delle persone che si ritrovano chiuse in casa. La grande emergenza dettata dal coronavirus ha infatti intensificato l’attività della piattaforma di messaggistica, la quale non ha ravvisato alcun problema riguardo ai suoi server. Tante persone sanno dunque di poter tenersi in contatto senza problemi grazie a questa grande invenzione che ormai da anni permette comunicazione molto più rapida e soprattutto gratuite.

Sono state introdotte grandi innovazioni che oggi permettono di avere a disposizione un vero e proprio strumento per non sentire la mancanza delle persone. WhatsApp con tutti gli aggiornamenti che ha apportato per diventare ancora più interessante, sembra però aver scaturito qualche piccolo problema. Una delle novità più importanti che il colosso va implementato negli ultimi anni è quella che permette di cancellare i messaggi già inviati. Questa soluzione risulta molto utile in alcuni frangenti, anche se spesso si rivela un’arma a doppio taglio.

 

WhatsApp, con questo trucco molto semplice potete recuperare tutti i messaggi cancellati in chat

L’opportunità di cancellare un messaggio già inviato per evitare che il destinatario lo legga, è una delle funzioni più discusse di WhatsApp. In tanti infatti spesso si ritrovano ad avere tanti dubbi su quello che c’era scritto all’interno del testo eliminato. Niente paura però, visto che esiste una nuova applicazione in grado di recuperare tutti i messaggi eliminati.

Stiamo parlando di WAMR, piattaforma di terze parti che offre questa opportunità in maniera del tutto gratuita e legale. Ricordate di tenerla attiva in modo che possa memorizzare il contenuto di ogni notifica in arrivo.