la-casa-di-carta-4

Se resterà tutto com’è e non ci saranno dei cambiamenti causati dal Coronavirus, La Casa di Carta 4 è ufficiale e da ora è disponibile su Netflix! Ad un passo dal nuovo arrivo possiamo dirvi che vedremo uno spin-off non dettagliatamente descritto da Colmenar, il produttore. Potrebbe trattarsi di Berlino come di qualsiasi altro personaggio. In questo caso Alvaro Morte aka il Professore ha dato la sua disponibilità per un possibile “salto di qualità”.

Ovviamente il trailer ufficiale è già uscito da mesi e coinvolgerà particolarmente la storia di ogni personaggio. A confermarlo è lo stesso ideatore Alex Pina. Nel video introduttivo è possibile vedere una situazione non molto comoda per la banda dato che uno degli ostaggi è riuscito a liberarsi correndo immediatamente dalla Polizia. Ma non è il solo ad essere dagli agenti. Per motivi ben differenti Lisbona, l’ex ispettrice che ha deciso di partire con Il Professore, viene scoperta dai poliziotti ed è costretta dalla nuova ispettrice a scegliere tra la famiglia o l’amore.

D’altro canto, nella nuova stagione Nairobi scoprirà quale sarà il suo destino. Ci aspetta una quarta parte colma di colpi di scena!

La Casa di Carta 4: chi rivedremo del vecchio cast

Chi tornerà del cast di La Casa di Carta 3? Vedremo ancora:

Itziar Ituño (è l’ispettrice Raquel Murillo/Lisbona), Esther Acebo (nel ruolo di Monica Gatzambide/Stoccolma), Ursula Corbero (interpreta Silene Oliveir/Tokyo), Alvaro Morte (è Sergio Marquina/Il Professore), Miguel Herran (nelle vesti di Aníbal Cortés/Rio), Jaime Lorente (è Daniel Ramos/Denver), Alba Flores (interpreta Ágata Jiménez/Nairobi), Pedro Alonso (rappresenta Andrés de Fonollosa/Berlino, in flashback), Darko Peric (è Yashin Dasáyev/Helsinki). Ma rivedremo probabilmente anche Hovik Keuchkerian, Luka Peros e Rodrigo de la Serna, rispettivamente Bogotà, Marsiglia e Palermo.

Buona visione!