American-horror-story

Sono passati già 10 anni dalla prima volta che è andata in onda questa raccapricciante serie televisiva, spaventando e incuriosendo il pubblico.

Oggi, dopo ben 9 stagioni siamo qui a parlare di tutte le novità. American Horror Story ci sarà, ma dobbiamo ancora attendere. Il primo indizio è stato lanciato dallo stesso creatore, Ryan Murphy. Egli ha pubblicato sulla propria pagina di Instagram una foto che rappresenta una distesa marina, un cielo nuvoloso e due mani che si aggrappano ad un promontorio. Ciò ci fa immediatamente pensare che i protagonisti potrebbero essere una sirena o un mostro dell’oceano.

Il direttore del turismo Anthony Fuccillo ha confermato che sono stati richieste spiagge, dune, strade e proprietà private dentro e fuori alla città.

Per quanto riguarda invece la troupe, si vocifera che l’ideatore abbia richiesto 130 persone. Insomma, la serie è solita fare le cose in grande!

American Horror Story: la location particolare

Renderà partecipe un luogo sacro come il cimitero. L’accordo firmato con Tiffany Kinder, la scout location delle riprese, rasserena le famiglie dei defunti. Questo conferma che tale ambientazione servirà solo da sfondo e non come luogo principale delle riprese. La stessa Kinder ha affermato: “Non inquadreremo da vicino nessuna lapide e nessuna tomba. È semplicemente una location: le persone attraversano il cimitero e vengono seguite, successivamente si ritrovano sulla strada e continuano a camminare”.

Murphy ci rivela inoltre tramite Instagram un video in cui svela la formazione del cast. Ritorneranno Kathy Bates, Sarah Paulson, Evan Peters e Billie Lourd, senza dimenticare Leslie Grossman, Adina Porter, Lily Rabe, Angelica Ross e Finn Wittrock. Tra le new entry c’è invece Macaulay Culkin, celebre protagonista di Mamma ho perso l’aereo.