In questo momento di grande concitazione, una delle necessità più impellenti – per chi non è impegnato a fronteggiare la situazione in prima linea – corrisponde ad ottenere notizie quanto più precise, chiare e veritiere possibili.

Per questo motivo, risulta fondamentale avere delle fonti affidabili per poter seguire gli aggiornamenti in tempo reale. Ma quali strumenti utilizzare per attivare le notifiche su tutte le nuove notizie riguardanti il coronavirus? Ecco una piccola guida.

Twitter può selezionare le news sul coronavirus

Twitter è una buona fonte per apprendere cosa stia accadendo nel mondo durante l’emergenza coronavirus, e possiede anche un’opzione per attivare tutti gli aggiornamenti sulle situazioni di crisi ed emergenza, come in questo caso. Per abilitarla, basta andare alle impostazioni delle notifiche e attivare gli alert via SMS.

Puoi anche ricevere notifiche sul coronavirus dagli account Twitter, ma sarebbe preferibile affidarsi a testate verificate. Per fare ciò, segui l’account e attiva le notifiche attraverso la campanella.

Google Alerts

Anche Google dispone dei propri strumenti per poter mantenere gli utenti aggiornati su tutte le novità. Per attivare i Google Alert, si può semplicemente ricercare “coronavirus” su Google e modificare le impostazioni per ottenere aggiornamenti sulla base delle preferenze. Si può anche impostare una determinata frequenza agli avvisi (giornaliera, settimanale e così via), completando con la funzione “Crea alert”.

Apple Alerts

Se hai un iPhone o un Apple Watch, puoi ricevere avvisi di emergenza, di pubblica sicurezza e governativi sul tuo dispositivo. Alcune informazioni che potresti ricevere potrebbero essere avvisi emessi dal governo del tuo paese o dalla tua regione o avvisi che implicano minacce imminenti per la sicurezza o la vita.

Per attivare le notifiche, vai su Impostazioni> Notifiche, quindi scorri fino in fondo e attiva Avvisi di emergenza e Avvisi di pubblica sicurezza.

App di notizie

La maggior parte, se non tutte, le app di news danno possibilità di attivare newsletter, a cui puoi iscriverti (in-app e online), che invia le informazioni più urgenti alla tua casella di posta. Di app di News ne esistono in abbondanza, da Google News (con i servizi Newscasts e Newstand) ad Apple News.

La maggior parte delle app di notizie ti invierà anche notifiche (con la tua autorizzazione) sugli avvisi riguardo le ultime notizie. Dopo aver avviato l’app, ti chiederò il permesso di inviare notifiche e scegliere di ricevere avvisi solo sulle ultime notizie. Puoi aggiornare in qualsiasi momento nelle impostazioni dell’applicazione.