4G

La connessione mobile 4G presenta delle vulnerabilità nel ramo della sicurezza, secondo quanto dicono alcune analisi effettuate da diversi ricercatori. Tali vulnerabilità potrebbero mettere a rischio da un momento all’altro la privacy di tutti i consumatori che utilizzano il 4G per navigare in rete perché è potenzialmente attaccabile dagli hacker.

Le analisi condotte a riguardo sono numerose poiché i ricercatori non solo hanno studiato le vulnerabilità della connessione, ma anche gli attacchi che un hacker potrebbe effettuare per rubare le informazioni personali delle vittime. Eccovi svelati maggiori dettagli a riguardo.

4G tra vulnerabilità e attacchi hacker: ecco cosa rischiano i consumatori

Tutti i consumatori che utilizzano la connessione 4G devono prestare molta attenzione durante la navigazione in rete poiché da un momento all’altro potrebbero collegarsi ad una falsa cella 4G. Si tratta di un attacco molto pericoloso che un probabile hacker potrebbe effettuare con delle attrezzature specifiche e molto costose, anche se difficile da procurare.

Tale attacco prende il nome di Alter Attack e tramite la creazione di questa falsa cella 4G potrebbe prendere il controllo di uno smartphone senza farsi accorgere dal reale proprietario. Potrebbe, dunque, avere accesso alla lista dei contatti, alla mail, alle varie applicazioni di Home Banking, alla galleria, alla posizione GPS e via dicendo.

Si tratta di un attacco molto pericoloso per gli utenti che utilizzano il 4G per navigare in Internet perché la loro privacy potrebbe andare nelle mani sbagliate da un momento all’altro. I ricercatori hanno lavorato duramente per trovare una soluzione, ma senza nessun riscontro positivo. Purtroppo, l’unico modo per mantenere la propria privacy al sicuro è passare alla rete 5G o al 3G che si presentano sicure.