Louis Vuitton ha reso disponibile anche in Italia la sua Capsule Collection dedicata al mondo di League of Legends, il celebre MOBA realizzato dalla Riot Games. La casa di moda francese ha già realizzato, in occasione del campionato mondiale di LoL, un prezioso porta-trofeo che è stato poi consegnato al vincitore della Summoner’s Cup.

LVxLoL, la Capsule collection arriva anche in Italia

La Capsule Collection include diversi capi d’abbigliamento che si ispirano ai personaggi ed al mondo di League of Legends, dal quale ne riprendono i colori, il logo ed il design a tratti futuristico dei prodotti. LVxLoL include, per esempio, accessori come borse, marsupi, bracciali, pochette, foulard, cinture, charms, cappelli ed anche un bellissimo (quanto costoso) smartwatch. Tra i capi d’abbigliamento, invece, troviamo abiti, gonne, t-shirt, giacche, smanicati, parka, felpe, pantaloni da jogging, leggins, shorts e scialli. Non mancano le scarpe, sia delle sneaker sportive che degli stivaletti più eleganti.

Una Capsule Collection che si fa pagare… ed anche caro! Con prezzi che si aggirano tra gli 850 euro ai 4.200 euro della giacca da biker in pelle. La collezione realizzata da Louis Vuitton si rivolge sia all’uomo che alla donna, e molti degli articoli sono già andati sold-out in alcuni paesi del mondo.

Questa, comunque, non è la prima volta che Louis Vuitton collabora con il mondo dei videogiochi. Già in passato, infatti, il noto marchio di moda francese ha utilizzato il personaggio di Lightning di Final Fantasy XIII in uno spot pubblicitario, e riprodotto la colonna sonora dello stesso titolo nel corso di una sfilata.