Netflix

La piattaforma di contenuti in streaming Netflix, nonostante sia al momento concentrata su tutti i nuovi prodotti che lancerà in questo dicembre 2019, ha annunciato l’arrivo di una nuova serie TV per l’anno prossimo.

Durante le festività natalizie saranno moltissimi i contenuti disponibili, come ogni anno, ma il 1° gennaio 2020 sbarcherà Messiah. Scopriamo insieme la trama di questa nuova serie TV.

 

Netflix: Messiah sbarcherà il 1° gennaio 2020

Secondo quanto riportato da Ansa, la serie TV in questione è un thriller ricco di suspense che esplora il potere dei social media durante la nostra era. Racconta la storia dell’agente della CIA Eva Geller, interpretata da Michelle Monaghan, che avvia un’indagine per scoprire l’identità dell’uomo che sta attirando l’attenzione di tutti i media internazionali a causa delle sue gesta sensazionali. L’uomo è interpretato da Mehdi Dehbi, che all’interno della serie avrà un numero sempre più elevato di seguaci, convinti che sia in grado di compiere miracoli.

Netflix ha rilasciato il trailer ufficiale e le prime immagini della nuova serie, che ricordo sarà disponibile a partire dal prossimo 1° gennaio 2020 in tutti i paesi in cui il servizio è attivo. Geller dovrà svelare il mistero che si cela dietro quest’uomo misterioso, si tratta davvero di una divinità o è solo un truffatore in grado di sovvertire l’ordine mondiale?. La storia è narrata da diverse prospettive, quella di un ufficiale dell’intelligence israeliana, di un predicatore del Texas e della giornalista che racconta la storia.

La serie è stata diretta da James Mc Teigue di V per Vendetta e Kate Woods di Recity, con i produttori esecutivi Petroni, McTeigue, Andrew Deane, Mark Burnett e Roma Downey. Non ci resta a questo punto che attendere il prossimo 1° gennaio 2020 e vedere con i nostri occhi il nuovo prodotto della piattaforma.