Galaxy-s11-Samsung-sensore-fotocamera-108mp-risoluzione

Le ultime indiscrezioni sulla fotocamera del Galaxy S11 includono dettagli sulle alte risoluzioni e su i livelli di zoom ottici o ibridi. Il device dovrebbe includere la seconda generazione del sensore Samsung da 108 MP e scatta una foto da 27 MP in modalità pixel binning.

Più pixel non equivalgono a un’immagine migliore, poiché di solito raccolgono meno luce, a parità di altre condizioni. Con la magia del pixel-binning, o combinando informazioni da diversi pixel in uno, tuttavia, la foto risultante è di dimensioni più piccole.

Samsung Galaxy S11, c’è tanto hype per il prossimo dispositivo Galaxy

Tuttavia, questo non è l’unico vantaggio nell’utilizzo del sensore. Oltre alle foto ad alta risoluzione, il sensore da 108 MP di Samsung con tecnologia Tetracell offre prestazioni migliorate in condizioni di scarsa illuminazione. Non solo, offre anche una migliore esposizione delle luci per elementi luminosi, autofocus ancora più veloce e una migliore fotografia HDR, avvicinandosi alla percezione dell’occhio umano. Questo, per lo meno, è quello che sostiene la società sul Galaxy S11.

Samsung, tuttavia, è così certa di avere tra le mani uno dei migliori sensori ad altissima risoluzione, che ha appena rilasciato la frase “Bright Night Sensor in Europe”. Non è la prima frase che la società rivolge al suo prossimo dispositivo. In passato, Samsung si è riferita alla fotocamera del Galaxy S11 con “Space Zoom”. Dunque, non vediamo l’ora di assistere all’annuncio di questo dispositivo che, a quanto pare, vanterà alti dettagli di Zoom e risoluzione anche in quei casi in cui non c’è una condizione ottimale per scattare foto.