cellulari

Continua la ricerca ai cellulari da collezione che valgono una vera e propria fortuna; tantissime sono le persone nel mondo che amano il collezionismo e fra i tanti oggetti da collezione spiccano i cellulari.

Molto strano da sentire, ma ci sono davvero tanti modelli di telefoni cellulari che oggi valgono una vera e propria fortuna; molti sviluppati negli anni ‘80 e ‘90 sfiorano i 2.000,00 Euro; eccovi svelati tutti i dettagli a riguardo.

Cellulari che valgono una fortuna: ecco quali sono

I cellulari maggiormente ricercati sono tanti, ma alcuni modelli hanno un valore economico veramente importante; ad esempio, il T10 prodotto dall’azienda telefonica Ericsson arriva anche a 2.000,00 Euro se le condizioni sono ottime; un cellulare molto importante per i collezionisti per via della sua caratteristica principale: lo sportellino che copre i tasti.

Scendendo di prezzo troviamo a 1.000,00 Euro anche altri modelli come per esempio il Motorola DynaTAC 8000x; un modello molto ricercato poiché si tratta del primo dispositivo portatile arrivato in commercio.
Con lo stesso valore troviamo l’iPhone 2G sviluppato dall’azienda telefonica Apple (primo smartphone in commercio) e il Mobira Senator, primo cellulare sviluppato dall’azienda telefonica Nokia.

Scendendo ancora di prezzo troviamo un altro modello di cellulare targato sempre Motorola: il Motorola StarTAC; si tratta del primo dispositivo a conchiglia arrivato in commercio e i collezionisti sono disposti a pagare anche 500,00 Euro se le condizioni sono ottime.

Infine, un altro modello ricercato è il Nokia 3310: un cellulare molto venduto negli anni 2000; il suo valore attuale varia dai 100,00 Euro ai 300,00 Euro.