youtubeYoutube sforna migliaia di video al giorno. Noi stessi lo utilizziamo per pubblicare le recensioni ed i consigli sul nostro canale. Un semplice click e siamo pronti ad avere una finestra aperta su tutte le innovazioni, le novità ed i consigli dei tutorial. Ottimo anche per gestire la musica o semplicemente per passare il tempo in compagnia di Film e sketch divertenti. Ma esiste un nuovo rischio per coloro che sono soliti usare questa piattaforma. Alcuni utenti hanno rinvenuto, a loro spese, un pericoloso virus. Lo hanno chiamato malware del Play, in quanto l’infezione si scatena alla pressione del pulsante di avvio del video. Ecco le ultime novità e come difendersi da questa minaccia.

 

Youtube: video compromesso arriva da Facebook dopo essere passato da WhatsApp, il pericolo è imminente ed è difficilmente riconoscibile

Il modus operandi del nuovo video Youtube virale è stato definito nell’intorno dei servizi di social networking. Gli aggressori prelevano i numeri delle vittime da Facebook o WhatsApp per inviare loro un messaggio privato che contiene il malware nascosto nel video. La componente dannosa sfrutta quindi Messenger di Facebook aggredendo Personal Computer e smartphone senza alcuna discriminazione. Fin quando non si fa click sul pulsante Play non succede nulla. Se non si rispetta tale clausola le conseguenze sono presto dette.

Attivando spontaneamente l’infezione viene scaricato un file compromesso su PC o smartphone. Il nostro dispositivo ottiene una connessione al server sospetto che include un grande database di infezioni. L’unica soluzione per non cadere vittima della truffa è quella di NON APRIRE mai e poi mai il video in arrivo nelle chat. Solo in questo modo è possibile restare al sicuro. Bisogna fare attenzione perché, in questo come in altri casi, la prevenzione gioca un ruolo essenziale per la sicurezza dei dati personali ivi compresi quelli inerenti la gestione delle credenziali per i vari servizi della rete.