WhatsApp

L’applicazione di messaggistica istantanea WhatsApp ha recentemente ricevuto un nuovo aggiornamento nel canale Beta, sia sui dispositivi Android che in quelli iOS.

La versione in questione è la 2.19.289 che, al primo sguardo non porterebbe novità per gli utenti, ma scovando più a fondo si può trovare una funzione che riguarda la blacklist. Ecco tutti i dettagli.

 

WhatsApp: novità per la blacklist nell’ultimo aggiornamento Beta

L’azienda durante il mese di aprile scorso, attraverso un post aveva annunciato l’introduzione di nuove impostazioni per la privacy dei propri utenti. In particolare si era focalizzata sulla possibilità di impedire ad alcuni utenti, di aggiungerci all’interno di gruppi senza prima ottenere il nostro consenso. Da quel momento l’applicazione ha mostrato un apposito menu composto da tre scelte: tutti, i miei contatti e nessuno.

Con l’ultimo aggiornamento, in questa voce è andata ad aggiungersi una nuova opzione, più precisamente la voce “i miei contatti” è stata sostituita con “i miei contatti tranne…“. Si tratta di un’opzione che vi permette di selezionare manualmente, tra i vostri contatti, le persone a cui volete impedire di aggiungervi in gruppo. L’unica cosa strana è che al momento, scegliendo l’opzione appena descritta, sembra scomparire la voce “nessuno” senza essere più ripristinabile.

Al momento la novità è ancora in fase di test, essendo stata rilasciata solamente nella versione Beta dell’applicazione e la sua accessibilità sembra essere limitata solamente ad alcuni utenti indiani. Non ci resta che attendere ancora un po’ di tempo per scoprire se verrà introdotta anche nella versione stabile o meno. Sicuramente fornirebbe a tutti gli utenti un potere in più sulla propria privacy.