In Cina, l’interfaccia Android personalizzata MIUI 11 di Xiaomi è arrivata con la versione beta già lo scorso mese. Ora, dopo alcuni mesi di test iniziali per perfezionare al meglio le funzioni, l’azienda è finalmente pronta a distribuire il software in più località. La nuova MIUI arriverà infatti a livello internazionale.

L’account Twitter di MIUI India ha pubblicato un’animazione con la nuova interfaccia, e dalle dichiarazioni allegate pare sia più che certo che questa nuova interfaccia sarà disponibile a partire dal 16 ottobre. Da quel giorno possiamo aspettarci che la versione internazionale dell’interfaccia utente inizi a funzionare. Nel caso in cui non fosse così, sarà solo questione di poco tempo. Nel giro di pochi giorni sarà su tutti i dispositivi supportati e perfettamente funzionante. Questo è ciò che ha promesso l’azienda.

Leggi anche:  Xiaomi MIUI 11, open beta disponibile per alcuni utenti

MIUI 11: nuova interfaccia Android Xiaomi in arrivo il 16 ottobre

Sicuramente non è la prima volta che sentite parlare della nuova interfaccia MIUI 11 di Xiaomi, ma per ricapitolare rapidamente alcune funzionalità ve le elenchiamo di seguito. Innanzitutto, ci sarà un nuovo carattere tipografico ridimensionato dinamicamente e un nuovo sistema che migliora l’audio. Sarà aggiunto un protocollo di trasferimento di file wireless ad alta velocità e la suite di applicazioni per ufficio.

È possibile che Xiaomi lanci l’interfaccia in India insieme alla presentazione ufficiale del Redmi Note 8 Pro, che è previsto per la stessa data, il 16 ottobre. Poiché MIUI non è legato alle versioni Android, alcuni utenti potrebbero aggiornarlo su Android 10, rimanendo invece su 9 Pie o versioni precedenti. Vi terremo aggiornati su eventuali dichiarazioni.