google-maps-apple-carplay-ios-13-siri

Sulla scia del rilascio di iOS 13 al pubblico, Google Maps e Waze per iOS sono stati entrambi aggiornati con l’integrazione di Siri. Ciò significa che ora puoi chiedere a Siri di ottenere le indicazioni stradali per raggiungere un determinato luogo utilizzando Google Maps o Waze su iPhone e CarPlay.

Apple ha mostrato per la prima volta questa funzionalità al WWDC, usando Waze come esempio. Con gli aggiornamenti di oggi, tuttavia, sia Waze che Google Maps sono ora accessibili tramite Siri su iPhone e CarPlay.

Google Maps e Waze potranno essere utilizzati con Siri

Ciò significa che ora puoi chiedere a Siri di fornirti indicazioni stradali utilizzando la tua app di navigazione preferita. Ad esempio, puoi dire “Ehi Siri, portami indicazioni per il centro commerciale utilizzando Google Maps” e verrai indirizzato all’app Google Maps con le indicazioni che ti aspettano. Lo stesso vale anche per Waze. Se non indichi un’app specifica nel tuo comando Siri, tornerà automaticamente ad Apple Maps.

Leggi anche:  Apple: il CEO Tim Cook rimuove HKmap.live dall'App Store

Google Maps e Waze sono disponibili su App Store come download gratuiti. Ci aspettiamo che altre applicazioni vengano aggiornate con l’integrazione di Siri, Dark Mode, Accedi con Apple e altro ancora nei prossimi giorni e settimane.

Nel frattempo, Google ha implementato la modalità di navigazione in incognito nel gruppo di anteprima di Maps per i test, quindi potresti non dover aspettare così tanto tempo per poterlo utilizzare. La funzione era uno degli strumenti incentrati sulla privacy che Google aveva promesso all’I / O all’inizio di quest’anno. Dopo un breve periodo di test, la nuova funzionalità verrà estesa a tutti gli utenti. Arriverà anche per iOS.