apple-tv-plus-serie

Continuano i commenti sul grande evento Apple dello scorso martedì. Come ogni anno, ad inizio settembre, il colosso di Cupertino presenta a pubblico ed addetti ai lavori i suoi principali dispositivi per l’anno nuovo. A differenza dei precedenti keynote, in questo non ci sono state grandi novità da far perdere il fiato. A detta di molti addetti ai lavori, iPhone 11 è davvero troppo simile ad iPhone XR ed XS (eccezion fatta per la fotocamera) ed anche gli iPad sembrano aver perso la loro spinta propulsiva. 

Apple TV+ arriva in Italia: ecco costi e tempi per il rilascio

Ecco quindi che in assenza di dispositivi rivoluzionari, la vera notizia in casa Apple è il lancio di un nuovo canale streaming dedicato a film, serie tv e documentari. A Cupertino hanno deciso di gettarsi nella mischia delle grandi produzioni cinematografiche. E’ stata quindi presentata Apple TV+, la piattaforma che in America ed in Europa dovrà competere con giganti quali Netflix, Amazon, Sky e Disney. 

Apple ha già annunciato quelli che saranno i primi titoli disponibili (“The Morning Show“, Dickinson” e “See” su tutti). Stessa cosa anche per i tempi di rilascio. La piattaforma sarà disponibile a partire dal 1 Novembre. 

Leggi anche:  Sky cerca l'accordo con DAZN per avere la Serie A senza connessione

Apple TV+ sempre dal 1 Novembre sarà disponibile anche in Italia. I prezzi saranno davvero molto vantaggiosi: 5 euro al mese per l’abbonamento standard e nessun costo da pagare per chi acquista un dispositivo tra iPhone, iPad e Macbook. Per Now Tv (Sky) e Netflix, le future principali concorrenti di Apple TV+, ci sono insomma brutte notizie.