L’azienda cinese Huami ha annunciato durante la fiera di IFA 2019 a Berlino tre nuovi smartwatch. Durante questi giorni di fiera, abbiamo avuto l’occasione di provare in anteprima uno di questi prodotti, cioè il nuovo Amazfit GTS.

 

Amazfit GTS: uno smartwatch molto simile ad Apple Watch

Questo nuovo smartwatch di casa Huami risulta essere davvero carino e curato dal punto di vista estetico. Abbiamo infatti la possibilità di scegliere diverse colorazioni del cinturino realizzato in silicone, da quelle più maschili a quelle più femminili. Troviamo una colorazione grigia, una rosa, una rossa, una azzurra e una dorata.

Il nuovo Amazfit GTS porta con sé diverse novità rispetto al precedente modello, innanzitutto per quanto riguarda il display. Quest’ultimo è infatti un pannello AMOLED da ben 340 ppi: questo garantisce colori molto accesi e brillanti e neri pressoché assoluti. Il corpo del dispositivo è ben realizzato, ed è inoltre presente la resistenza all’acqua fino a 5 ATM, cioè fino a circa 50 metri di profondità.

Non mancano ovviamente diverse funzionalità pensate per le attività sportive. Troviamo ad esempio il sensore per la misurazione del battito cardiaco e il monitoraggio del sonno. Per lo sport, in particolare, sono inoltre disponibili ben dodici modalità di allenamento divise fra interno ed esterno (come la corsa, la camminata, ecc). Non manca inoltre il GPS.

Insomma, si tratta sicuramente di un dispositivo molto interessante e ben curato dal punto di vista estetico, anche se assomiglia moltissimo allo smartwatch di casa Apple, cioè l’Apple Watch. Nel corso delle prossime settimane arriverà la nostra recensione completa sul canale YouTube di Tecnoandroid, quindi continuate a seguirci!