Psyche 16Durante i mesi passati, una notizia riguardante un presunto meteorite formato d’oro grezzo si è diffusa a macchia d’olio tra gli utenti di tutto il mondo. Le maggiori indiscrezioni a riguardo hanno convinto interi blocchi di persone che la conformazione stessa dell’asteroide potesse curare ogni tipo di povertà presente sulla Terra. Da quel momento in poi si è aperta la caccia a Pysche 16, così è stato rinominato il corpo fluttuante, al fine di appropriarsi dell’oro.

Psyche 16 e la verità dietro questo caso mediatico

La questione ha coinvolto così tante persone da trasformasi, nel giro di poco tempo, in un vero e proprio caso mediatico in grado di seminare a destra e sinistra delle notizie false e soprattutto sbagliate.

Psyche 16, infatti, esiste davvero ed è un meteorite reale, ma non è quello che viene raccontato. Proprio per calmare le acqua, a tal proposito, persino l’agenzia spaziale è dovuta intervenire spiegando agli utenti che la vera conformazione dell’asteroide è composta da semplice ferro e nichel e non da oro grezzo. In ogni caso, se anche fosse stato di oro, spremendo un po’ le meningi si sarebbe altresì arrivati alla conclusione che recuperare il minerale sarebbe stato impossibile. Con quali mezzi, ma soprattutto con quali fondi pagare le salatissime spese per una eventuale spedizione del genere?

Leggi anche:  Marte: le ultime ricerche svelano una scoperta straordinaria

La storia di Psyche 16, quindi, non è altro che una fake news la quale, però, può essere utile per comprendere il potere di una storia ben raccontata su un social network dove con un click vengono raggiunte migliaia di persone.