Fra circa quattro giorni il sub-brand di Xiaomi presenterà ufficialmente in Cina i suoi nuovi prodotti appartenenti alla serie Redmi Note 8. Di questi ultimi fino ad ora si pensava che avrebbero avuto a bordo un processore di MediaTek, cioè il SoC MediaTek Helio G90T. A quanto pare, però, c’è stato un cambio di programma. Un nuovo teaser ufficiale, infatti, ha da poco rivelato la presenza di un processore di Qualcomm.

 

Redmi Note 8 avrà a bordo il processore Snapdragon 665 di Qualcomm

Nel corso delle ultime ore l’azienda cinese Redmi ha pubblicato online diverse nuove immagini teaser ufficiali riguardanti uno dei prossimi smartphone della serie, cioè il Redmi Note 8. Secondo questi ultimi teaser, a bordo del prossimo mid-range di Redmi non ci sarà più un processore di MediaTek ma un processore di Qualcomm, cioè il SoC Snapdragon 665.

Leggi anche:  Annunciato il primo smartphone dotato dello Snapdragon 865

Si tratta di una notizia molto importante per alcuni utenti. La possibile presenza di un processore di MediaTek, infatti, è sembrata fin da subito molto insolita poiché l’azienda aveva sempre adottato un processore della serie Snapdragon per questi dispositivi. Oltre a specificare quale processore ci sarà a bordo, comunque, i nuovi teaser ufficiali ci confermano anche altri dettagli riguardanti le fotocamere.

Secondo questi ultimi, il futuro Redmi Note 8 avrà una quad camera posteriore con un sensore fotografico principale da 48 megapixel. Il nuovo sensore fotografico da 64 megapixel (il Samsung ISOCELL Bright GW1) è infatti destinato alla versione potenziata dello smartphone, cioè il prossimo Redmi Note 8 Pro.

Attendiamo dunque nuove notizie in attesa del debutto ufficiale sul mercato dei nuovi device di Redmi, previsto per il prossimo 29 agosto.