La piattaforma da 125 milioni di abbonati ha annunciato di recente la cancellazione di un cospicuo numero di serie TV. Netflix infatti ha sempre manifestato il proprio interesse ad aggiornare frequentemente il catalogo, per proporre nuovi contenuti agli utenti e ampliare la già vastissima scelta tra film, serie TV, documentari e cartoni animati.

In particolar modo, infatti, negli ultimi anni ha spopolato la moda di seguire serie TV in maniera quasi forsennata: gli utenti condividono sui social commenti dalle proprie maratone, i fandom sono aumentati a dismisura e nel mondo virtuale, tanto quanto in quello reale, ci si scambia pareri su quali siano le serie più meritevoli o le stagioni migliori di una serie in particolare.

Ma soprattutto, l’intenzione che sta alla base di queste cancellazioni si fonda su una ottimizzazione delle risorse per poter investire meglio e più cospicuamente sulle serie di maggior successo. Nonché sulle nuove produzioni originali della casa cinematografica, che hanno fatto il boom nel corso degli ultimi 5 anni. I produttori quindi tentano sempre di alzare ancor più l’asticella della qualità, per garantire ai clienti il massimo che si possa trarre da questo genere di intrattenimento.

Cancellazioni, Netflix aggiunge nuovi titoli alla lista nera: ecco l’elenco completo

Le cancellazioni operate rientrano quindi in una precisa ottica di marketing, andando a privilegiare le serie più apprezzate o che abbiano maggior rilievo dal punto di vista culturale e sociologico (si pensi alla terza stagione de La casa di Carta).

Leggi anche:  Netflix, ecco i nuovi dispositivi Android certificati per HD e HDR10

Durante quest’anno sono state annunciate diverse chiusure di battenti. Per i series addicted, questi annunci sono un vero colpo al cuore, tanto da indurre alcuni utenti a creare vere e proprie campagne di protesta contro la cancellazione di alcuni contenuti.

Le ultime aggiuntesi all’elenco sono Dark, Nightflyers, Orange is the new Black, Iron Fist e The Ranch (che nel 2020 si concluderà con il suo ultimo ciclo di episodi). Oltre queste, termineranno anche:

  • Friends From College, The Punisher e Jessica Jones che si fermano alla seconda stagione.
  • One Day at a Time non vedrà nascere neppure la seconda stagione, terminando alla prima.
  • Santa Clarita Diet e Travelers si fermano alla terza stagione.
  • Fuller House è stata cancellata alla quinta stagione.

E’ importante precisare che, nonostante queste serie non avranno un seguito, saranno comunque disponibili alla visione le precedenti stagioni nel catalogo Netflix.