Android Auto è la piattaforma pensata da Google per consentire l’utilizzo di uno smartphone o di un tablet Android in auto, mediante la head unit del cruscotto, e che oggi viene supportato da oltre cinquecento modelli di cinquanta diverse case automobilistiche.

In queste ore è in fase di rilascio una nuova versione di Android Auto che introduce numerose novità, a partire da un’interfaccia launcher completamente ridisegnata, semplificata, pulita e che raggruppa i servizi utili mettendoli a disposizione dell’utente. Del resto Google aveva già annunciato a Maggio che la nuova interfaccia di Android Auto avrebbe aiutato l’utente “a viaggiare più velocemente, mostrare a colpo d’occhio le informazioni più utili e semplificare le attività comuni durante la guida”.

Android Auto: il nuovo aggiornamento è incredibile, ecco tutte le novità

Il nuovo launcher di Android Auto presenta adesso una banda superiore che ospita le applicazioni preferite dell’utente, e che pertanto può essere modificata aggiungendo le piattaforme ed i servizi più utilizzati, in modo da averli sempre e comodamente a portata di clic.

Leggi anche:  Samsung: dopo il Galaxy Fold ci riprova con un nuovo smartphone pieghevole

La banda inferiore, invece, mostra eventualmente diversi pulsanti multimediali (ad esempio, se è in esecuzione un brano su Spotify, allora verrà mostrato il tasto pausa/avvio, avanti/indietro), l’icona del microfono per comunicare con l’assistente vocale di Google, un tap per le azioni rapide e l’icona delle notifiche che mostrerà, appunto, eventuali avvisi di chiamate, messaggi ed altro.

Android Auto è anche molto più veloce e funzionale. Quando viene avviato un percorso sullo smartphone, per esempio, questo verrà automaticamente trasmesso sullo schermo a bordo dell’auto e ne occuperà tutto lo spazio senza subire deformazioni o altri effetti poco gradevoli. Infine, anche il nuovo aggiornamento ha introdotto anche su Android Auto il tema scuro: questo garantisce una migliore leggibilità ed offre diverse opportunità di personalizzazione per abbinare i colori dell’app con quelli dell’abitacolo.