Mediaset Premium: arriva il solito abbonamento ma ecco anche la Champions

Stabilire ora Mediaset Premium in che fascia si ritrovi, è davvero complicato visto anche il parere fondamentale degli utenti. L’azienda non riesce infatti a carburare come prima, e i dati parlerebbero da soli visto che le altre piattaforme gli sono finite davanti senza manco sforzarsi tanto.

L’IPTV ad esempio è una di queste, e ricordiamo a tutti che si tratta di un servizio illegale. Ciò significa che gli utenti hanno preferito addirittura rischiare, piuttosto che sottoscrivere un abbonamento Premium. L’azienda ha subito questo contraccolpo dopo la rinuncia ai diritti del campionato di Serie A della scorsa stagione, e a quanto pare neanche quelli della prossima arriveranno. Si stanno studiando però altre soluzioni che potrebbero essere molto interessanti. (Per le migliori offerte da parte di Amazon con codici sconto incredibili ogni giorno, ecco il nostro canale Telegram ufficiale. Clicca qui per entrare).

Leggi anche:  DVB T2: presto gli Italiani saranno costretti a cambiare la TV

 

Mediaset Premium prova a rilanciare il solito abbonamento dedicato al cinema mentre è ufficiale la Champions League sui canali in chiaro da settembre

Se siete alla ricerca di un abbonamento da parte di Mediaset Premium, non potete trovare altro che la soluzione dedicata al cinema. Proprio qui gli utenti possono trovare film e serie TV con Premium Play gratis a soli 15 euro al mese.

In merito i canali in chiaro invece sembra che la Champions League sia ufficiale per la prossima stagione. La nota competizione di stampo europeo tornerà infatti su Canale 5 con il match più importante del turno, e senza alcun tipo di pagamento. L’accordo è stato raggiunto con Sky su una base di 40 milioni di euro.