Android 4 Shared malwareUn’azienda specializzata in sicurezza ha scoperto un malware Android nascosto dentro una famosa app utilizzata da milioni di utenti anche in Italia. In totale si parla di 100 milioni di installazioni e di un pericolo incombente per tutti i nostri smartphone. Gli esperti consigliano di eliminare l’app al più presto prima che i danni diventino irreparabili.

 

App Android: scoperto un pericoloso virus che mette a rischio il tuo telefono

Solo il tempo ed indagini approfondite possono dirci di più su applicazioni Android che pensavamo fossero totalmente sicure. La notizia di oggi coglie tutti di sorpresa, con lo sviluppatore impegnato a mettere una pezza al problema sicurezza per la sua creazione.

Si parla della nota 4 Shared, una piattaforma di condivisione cui hanno avuto accesso un numero impressionante di utenti Android. Secondo quanto riportato da Upstream c’è un malware in grado di azzerare il credito telefonico rapidamente.

Stando ai rapporti ufficiali, una componente dell’app è stata in grado di sottoscrivere servizi a pagamento ed attivare un circuito di monetizzazione secondario con sistema fake-click. Il sistema simulava falsi tocchi sui banner pubblicitari. La società che ha esaminato il codice è riuscita a bloccare 2 milioni di tentativi di abbonamento che potevano costare agli utenti 150 milioni di dollari.

Leggi anche:  Android Q, trapelano nuove info sulle caratteristiche del nuovo OS

La questione è stata rimessa nelle mani dello sviluppatore accorso ai ripari con la rimozione dell’app e la sua successiva sostituzione con versione ripulita dal malware. Tale azione ha contenuto la minaccia che è comunque riuscita a coinvolgere ben 10 milioni di nuovi utenti.

Non sappiamo se 4 Shared fosse effettivamente al corrente di questo deficit ma, in ogni caso, il nostro consiglio è quello di cancellare subito la vecchia versione per sostituirla con quella attualmente disponibile all’interno del Play Store, il cui logo riporta l’etichetta NEW in evidenza.