offerte 4G SpusuNuove informazioni parlano di un MVNO Wind Tre pronto a sfidare a visto aperto le offerte 4G di TIM, Vodafone e Iliad. Arriva direttamente dall’Austria e si prepara ad aggredire il mercato telefonico al nome di Spusu, brand di proprietà del gruppo TLC locale Mass Response. Scopriamo cosa ha in mente di offrire qui in Italia.

 

Spusu: il nuovo MVNO 4G che sfida i big italiani

Punto di forza del neo operatore austriaco sono le offerte 4G low-cost. La soddisfazione del cliente viene raggiunta attraverso un livello di servizio eccellente, promosso a pieni voti dall’Istituto di qualità austriaco ÖGVS nel 2017 a due anni dall’esordio.

Secondo le ultime informazioni pare che il nuovo gestore virtuale sia pronto a sbarcare entro i nostri confini con tutta la convenienza di un sistema firmato Wind Tre. La licenza di utilizzo è stata già accordata ed a partire da Aprile sono partite le opere di assegnazione dei prefissi 3780 con primo blocco attivo per 1 milione di utenze mobili.

Leggi anche:  WiFi gratuito in tutta Italia: basta a TIM, Wind Tre, Vodafone, Iliad

Tutto fa pensare alla nascita di un Full MVNO che diversificherà l’offerta rendendo più concorrenziale un mercato già di per sé conveniente sotto il profilo costi e bundle. In pericolo vi sono i “vicini di casa” nelle vesti di TIM, Vodafone e Iliad con vari ed eventuali operatori secondari. Manca però il riferimento MNC (Mobile Network Code), indispensabile per l’apertura della rete.

Obiettivo del nuovo provider è quello di estendere la sua azione alle limitrofe zone europee della Germania e della Svizzera. Non è chiaro se il nome assegnato sarà proprio Spusu ma, in ogni caso, siamo certi che assisteremo alla nascita di promo 4G ad alto gradimento che daranno filo da torcere ai competitor. Seguiteci per scoprire ulteriori sviluppi al riguardo. Intanto facciamo mente locale delle migliori offerte TIM, Vodafone e Iliad di questo mese.