Carta d'identità: problema enorme con il nuovo modello elettronico

Non tutti l’hanno ancora capito: il nuovo documento che vede in giro colorato di azzurro è la nuova versione della carta d’identità. La nota tessera è infatti cambiata ufficialmente ormai da diversi anni, ma negli ultimi tempi è diventata obbligatoria.

Infatti tutti coloro che hanno ancora il formato cartaceo, al momento del rinnovo o malauguratamente dovessero smarrirlo, dovranno richiedere obbligatoriamente il nuovo formato magnetico. Ovviamente tutto ciò ha tanti pro e in molti sembrerebbero averli colti in pieno. La nuova carta d’identità è infatti molto più semplice da portare in giro per più motivi. Oltre ad essere per ovvie ragioni più compatta, è anche più resistente non essendo di carta, nonostante ciò ci sarebbero però dei problemi.

 

Carta d’identità elettronica: molti utenti in Italia hanno avuto la stessa problematica, ecco cosa sta succedendo

Non sempre le novità hanno solo pregi e aspetti favorevoli. Infatti il nuovo documento che tutti hanno avuto modo di conoscere in questi ultimi tempi ha ripotato alcuni problemi, anche se non direttamente.

Leggi anche:  Carta d'identità: nuovo problema mette a rischio gli italiani

Molte persone in procinto di sottoscrivere la nuova carta d’identità elettronica, hanno trovato non poche difficoltà. E’ stato infatti creato un portale online che permette a tutti di avviare le pratiche per la sottoscrizione del documento, ma ci sarebbero stati dei problemi. In molti infatti, soprattutto nelle piccole frazioni e paesini italiani, hanno notato che il loro paese non risulta disponibile alla pratica online. A causa di tutto ciò moltissime persone sono state costrette a recarsi al proprio comune di appartenenza per avere il documento, ovviamente con file interminabili.