La rete di quinta generazione è ormai attesa in tutto il mondo e i consumatori italiani aspettano con ansia le prime tariffe 5G; i gestori telefonici che stanno lavorando la nuova rete sono Tim, Wind, Vodafone e 3 Italia e anche a livello economico stanno affrontando numerose e rilevanti spese. Secondo quanto dicono diverse pagine web, le tariffe telefoniche saranno piuttosto care perché i gestori telefonici dovranno ammortizzare le spese effettuate; ancora però, nulla è ufficiale.

Vodafone, Tim, Wind e 3 Italia: ecco le tariffe 5G

I gestori telefonici Wind, Vodafone, Tim e 3 Italia continuano a sostenere diverse spese per realizzare la rete 5G nel minor tempo possibile; l’unico gestore telefonico ha regalare ai propri clienti una piccola indiscrezione è Vodafone.

Il gestore telefonico rosso a rinnovato alcune tariffe e le ha rese idonee al 5G; in questo modo, i clienti che ne hanno attivato una non dovranno perdere tempo per cercare quella perfetta e sostenere costi futuri. Le tariffe telefoniche idonee alla rete 5G sono:

  • Red Unlimited Smart: trattasi di una tariffa che propone minuti e SMS illimitati e 20GB di Internet al costo mensile di 18,99 Euro per chi decide di pagare con carta di credito; i consumatori che preferiscono effettuare il pagamento tramite credito residuo, dovranno sostenere il costo mensile di 24,99 Euro.
  • Red Unlimited Ultra: una tariffa che offre minuti e SMS illimitati e 30GB di Internet al costo mensile di 24,99 Euro (pagamento tramite carta di credito) mentre, 34,99 Euro al mese per chi sceglie l’addebito su credito residuo.
  • Red Unlimited Black: propone minuti, SMS e GB illimitati al costo di 39,99 Euro con carta di credito e 59,99 Euro con addebito su credito residuo.