Mediaset Premium: nuovo abbonamento a pochi euro e la Champions League

Di Mediaset Premium ad oggi è rimasto poco quanto nulla, o almeno in base a ciò che gli utenti erano abituati a vedere. Una delle ragioni basilari per la sottoscrizione di un abbonamento con la nota piattaforma era il calcio, ma ad oggi si è tramutato in una grave mancanza.

Il colosso italiano non domina più e quindi la corsa a due con Sky si è trasformata in corsa solitaria. DAZN, piattaforma subentrata per sostituire Mediaset Premium, sta provando a fare del suo meglio e ad oggi infatti detiene il secondo numero di utenti Pay TV in Italia. (Per le migliori offerte di Amazon con codici sconto incredibili, ecco il nostro canale Telegram ufficiale. Clicca qui per entrare subito).

 

Mediaset Premium riporta la Champions League sui canali in chiaro e lancia un abbonamento solo cinema a pagamento

Volete credere ancora in Premium? L’unico modo per farlo è accettare una sola proposta, ovvero l’unica disponibile: il cinema. L’abbonamento che infatti continua a portare un po’ di lustro alla piattaforma è quello che include film e serie TV.

Leggi anche:  Mediaset Premium: è addio alla piattaforma italiana, ora tocca a Infinity

Il prezzo è di soli 15 euro al mese e inoltre ad essere incluso in maniera del tutto gratuita c’è il servizio Premium Play. In questo modo potrete avere migliaia di titoli on demand da vedere in ogni momento.

Sui canali in chiaro invece ecco la rivincita: la Champions League ritorna con la sua musichetta in prima serata. Ogni turno ci saranno dunque non una, ma due partite in chiaro.